Studio Dental Beauty Salerno,Battipaglia e Sarno

Dr.ssa Alessia Maione: Come migliorare il proprio sorriso.

HOME PAGE
NEWSLETTER
TESTIMONIALS

HOME PAGE

NEWSLETTER

TESTIMONIALS



Lava correttamente i denti.

Come migliorare il proprio sorriso Dr.ssa Alessia Maione

La cosa più importante che puoi fare per mantenere i denti sani consiste nel lavarli 2-3 volte al giorno, utilizzando la tecnica corretta. Molte persone non prestano molta cura all'igiene orale, quindi cerca di capire esattamente come dovresti spazzolarli.

Quando li lavi, devi spazzolarli per circa due minuti. Prova a usare un timer per calcolare il tempo esatto.
Tieni lo spazzolino inclinato a 45 gradi e spostalo facendo piccoli movimenti su e giù, avendo cura di spazzolare tutti i denti, sia davanti che dietro, anche quelli più difficili da raggiungere.

Applica una leggera pressione mentre lavi i denti. Se li spazzoli troppo forte, rischi di causare danni permanenti alle gengive, perciò sii delicato se senti fastidio.
Non lavarli più di tre volte al giorno, altrimenti i danni potrebbero essere maggiori dei benefici.

Dopo aver mangiato, aspetta almeno mezz'ora prima di lavare i denti per evitare di diffondere gli acidi nella bocca e indebolire lo smalto

Passare il filo interdentale ogni giorno toglie placca e altri detriti dai denti, che lo spazzolino da solo non riesce a rimuovere. Usandolo tutti i giorni, aumenti le possibilità di tenere i tuoi denti per tutta la vita e abbassi le probabilità di avere problemi gengivali. Può anche aiutarti a liberarti dell?alito cattivo.

Lo spazzolino elettrico può aiutarti a lavare i denti correttamente, ma puoi ottenere gli stessi risultati se ti impegni a usare uno spazzolino manuale nel modo giusto. In realtà, è una questione di preferenze personali.

Non dimenticare di sostituire lo spazzolino manuale o la testina di quello elettrico ogni 3 o 4 mesi.

Compra il dentifricio giusto. I dentifrici normali al fluoro sono i migliori. Quelli antitartaro e sbiancanti possono danneggiare lo smalto e la struttura dei denti. Se preferisci questi ultimi, ti converrebbe limitarne l'uso per brevi periodi di tempo..

Considera l'uso di un collutorio al fluoro. Il collutorio al fluoro può contribuire a rafforzare lo smalto dei denti quando è debole. Tuttavia, per usarlo è sempre meglio aspettare almeno un'ora dopo aver lavato i denti, in quanto può inibire il principio attivo presente nel dentifricio.

Evita i collutori contenenti clorexidina gluconato, perché possono macchiare i denti.
Evita anche i collutori contenenti alcol, in quanto possono seccare la bocca e causare alito cattivo

Evita alimenti e bevande nocivi per i denti. Molti alimenti di consumo comune, in particolare quelli che contengono molti zuccheri o acidi, possono erodere lo smalto. Altre sostanze, come il caffè, il tè e il vino rosso, possono macchiare i denti.

Se puoi, evitale e prova a sciacquare la bocca con l'acqua subito dopo averle ingerite.

Se temi di macchiare i denti, prova a bere con una cannuccia le bibite dal colore intenso. Questo espediente può essere utile anche con le bevande acide, perché impedisce alle sostanze ivi contenute di entrare a contatto con i denti.

Tra le fonti alimentari più acide vi sono le bevande energetiche, sportive, gassate, la frutta contenente acido citrico, le caramelle dal sapore acido e l'aceto.

Dovresti anche evitare le caramelle appiccicose, come quelle al caramello, in quanto può essere molto difficile rimuovere tutti i residui tra i denti.

NON DIMENTICARTI DI RECARTI ALMENO OGNI 6 MESI A CONTROLLO PREVENTIVO



CHIUDI PAGINA






Lava correttamente i denti.

Come migliorare il proprio sorriso Dr.ssa Alessia Maione

La cosa più importante che puoi fare per mantenere i denti sani consiste nel lavarli 2-3 volte al giorno, utilizzando la tecnica corretta. Molte persone non prestano molta cura all'igiene orale, quindi cerca di capire esattamente come dovresti spazzolarli.

Quando li lavi, devi spazzolarli per circa due minuti. Prova a usare un timer per calcolare il tempo esatto.
Tieni lo spazzolino inclinato a 45 gradi e spostalo facendo piccoli movimenti su e giù, avendo cura di spazzolare tutti i denti, sia davanti che dietro, anche quelli più difficili da raggiungere.

Applica una leggera pressione mentre lavi i denti. Se li spazzoli troppo forte, rischi di causare danni permanenti alle gengive, perciò sii delicato se senti fastidio.
Non lavarli più di tre volte al giorno, altrimenti i danni potrebbero essere maggiori dei benefici.

Dopo aver mangiato, aspetta almeno mezz'ora prima di lavare i denti per evitare di diffondere gli acidi nella bocca e indebolire lo smalto

Passare il filo interdentale ogni giorno toglie placca e altri detriti dai denti, che lo spazzolino da solo non riesce a rimuovere. Usandolo tutti i giorni, aumenti le possibilità di tenere i tuoi denti per tutta la vita e abbassi le probabilità di avere problemi gengivali. Può anche aiutarti a liberarti dell?alito cattivo.

Lo spazzolino elettrico può aiutarti a lavare i denti correttamente, ma puoi ottenere gli stessi risultati se ti impegni a usare uno spazzolino manuale nel modo giusto. In realtà, è una questione di preferenze personali.

Non dimenticare di sostituire lo spazzolino manuale o la testina di quello elettrico ogni 3 o 4 mesi.

Compra il dentifricio giusto. I dentifrici normali al fluoro sono i migliori. Quelli antitartaro e sbiancanti possono danneggiare lo smalto e la struttura dei denti. Se preferisci questi ultimi, ti converrebbe limitarne l'uso per brevi periodi di tempo..

Considera l'uso di un collutorio al fluoro. Il collutorio al fluoro può contribuire a rafforzare lo smalto dei denti quando è debole. Tuttavia, per usarlo è sempre meglio aspettare almeno un'ora dopo aver lavato i denti, in quanto può inibire il principio attivo presente nel dentifricio.

Evita i collutori contenenti clorexidina gluconato, perché possono macchiare i denti.
Evita anche i collutori contenenti alcol, in quanto possono seccare la bocca e causare alito cattivo

Evita alimenti e bevande nocivi per i denti. Molti alimenti di consumo comune, in particolare quelli che contengono molti zuccheri o acidi, possono erodere lo smalto. Altre sostanze, come il caffè, il tè e il vino rosso, possono macchiare i denti.

Se puoi, evitale e prova a sciacquare la bocca con l'acqua subito dopo averle ingerite.

Se temi di macchiare i denti, prova a bere con una cannuccia le bibite dal colore intenso. Questo espediente può essere utile anche con le bevande acide, perché impedisce alle sostanze ivi contenute di entrare a contatto con i denti.

Tra le fonti alimentari più acide vi sono le bevande energetiche, sportive, gassate, la frutta contenente acido citrico, le caramelle dal sapore acido e l'aceto.

Dovresti anche evitare le caramelle appiccicose, come quelle al caramello, in quanto può essere molto difficile rimuovere tutti i residui tra i denti.

NON DIMENTICARTI DI RECARTI ALMENO OGNI 6 MESI A CONTROLLO PREVENTIVO



CHIUDI PAGINA






Lava correttamente i denti.

Come migliorare il proprio sorriso Dr.ssa Alessia Maione

La cosa più importante che puoi fare per mantenere i denti sani consiste nel lavarli 2-3 volte al giorno, utilizzando la tecnica corretta. Molte persone non prestano molta cura all'igiene orale, quindi cerca di capire esattamente come dovresti spazzolarli.

Quando li lavi, devi spazzolarli per circa due minuti. Prova a usare un timer per calcolare il tempo esatto.
Tieni lo spazzolino inclinato a 45 gradi e spostalo facendo piccoli movimenti su e giù, avendo cura di spazzolare tutti i denti, sia davanti che dietro, anche quelli più difficili da raggiungere.

Applica una leggera pressione mentre lavi i denti. Se li spazzoli troppo forte, rischi di causare danni permanenti alle gengive, perciò sii delicato se senti fastidio.
Non lavarli più di tre volte al giorno, altrimenti i danni potrebbero essere maggiori dei benefici.

Dopo aver mangiato, aspetta almeno mezz'ora prima di lavare i denti per evitare di diffondere gli acidi nella bocca e indebolire lo smalto

Passare il filo interdentale ogni giorno toglie placca e altri detriti dai denti, che lo spazzolino da solo non riesce a rimuovere. Usandolo tutti i giorni, aumenti le possibilità di tenere i tuoi denti per tutta la vita e abbassi le probabilità di avere problemi gengivali. Può anche aiutarti a liberarti dell?alito cattivo.

Lo spazzolino elettrico può aiutarti a lavare i denti correttamente, ma puoi ottenere gli stessi risultati se ti impegni a usare uno spazzolino manuale nel modo giusto. In realtà, è una questione di preferenze personali.

Non dimenticare di sostituire lo spazzolino manuale o la testina di quello elettrico ogni 3 o 4 mesi.

Compra il dentifricio giusto. I dentifrici normali al fluoro sono i migliori. Quelli antitartaro e sbiancanti possono danneggiare lo smalto e la struttura dei denti. Se preferisci questi ultimi, ti converrebbe limitarne l'uso per brevi periodi di tempo..

Considera l'uso di un collutorio al fluoro. Il collutorio al fluoro può contribuire a rafforzare lo smalto dei denti quando è debole. Tuttavia, per usarlo è sempre meglio aspettare almeno un'ora dopo aver lavato i denti, in quanto può inibire il principio attivo presente nel dentifricio.

Evita i collutori contenenti clorexidina gluconato, perché possono macchiare i denti.
Evita anche i collutori contenenti alcol, in quanto possono seccare la bocca e causare alito cattivo

Evita alimenti e bevande nocivi per i denti. Molti alimenti di consumo comune, in particolare quelli che contengono molti zuccheri o acidi, possono erodere lo smalto. Altre sostanze, come il caffè, il tè e il vino rosso, possono macchiare i denti.

Se puoi, evitale e prova a sciacquare la bocca con l'acqua subito dopo averle ingerite.

Se temi di macchiare i denti, prova a bere con una cannuccia le bibite dal colore intenso. Questo espediente può essere utile anche con le bevande acide, perché impedisce alle sostanze ivi contenute di entrare a contatto con i denti.

Tra le fonti alimentari più acide vi sono le bevande energetiche, sportive, gassate, la frutta contenente acido citrico, le caramelle dal sapore acido e l'aceto.

Dovresti anche evitare le caramelle appiccicose, come quelle al caramello, in quanto può essere molto difficile rimuovere tutti i residui tra i denti.

NON DIMENTICARTI DI RECARTI ALMENO OGNI 6 MESI A CONTROLLO PREVENTIVO



CHIUDI PAGINA





 PAGINE [ più recente: 2 ] [ archivio: 1 - ]
Powered by MMS - © 2019 EUROTEAM